Rockerilla on “Intricate Connections Formed Without Touch”

Rockerilla on “Intricate Connections Formed Without Touch”

Completamente immersi tra le intricate connessioni che sembrano non avere una forma specifica, materia impalpabile che danza nello spazio. Cerchiamo la fonte dell’estendersi delle loro vibrazioni e alla fine ne la troviamo tra le corde di una chitarra acustica che liquefa la sua armonia attraverso la cerimonia del parto digitale.

— Mirco Salvadori via Rockerilla